Luglio - Agosto 2018

 
Bibliografie Mobili nei Secoli Recensioni Archivio Articoli Chi siamo Links info@

 

Artefici del legno

Tre telamoni attribuiti a Donato Andrea Fantoni

Nella Collezione Cagnola di Gazzada sono presenti tre telamoni intagliati in mogano di indubbio interesse, attribuiti tradizionalmente alla bottega di Donato Andrea Fantoni (1746-1817) appartenente alla nota famiglia di intagliatori
(Continua.....)

  Racconti di un collezionista

Federigo Papi e il primo dipinto “venduto” da Giovanni Boldini.

Viaggio tra le opere e le carte dello scultore e medaglista Federigo Papi (1897-1982) alla scoperta di un Boldini inedito e tanto altro ancora.
(Leggi)

  Bronzo (e niello)

Nielli e placchette in bronzo

Nell'ambito degli studi che le riguardano, le placchette in bronzo di età rinascimentale vengono talora messe in relazione con “nielli” - l'uso delle virgolette si giustificherà a breve - raffiguranti la medesima scena per stabilire un rapporto di derivazione e ricavarne indicazioni su epoca e provenienza
(Continua.....)

  Dipinti

Il Cristo alla colonna della Collezione Cagnola

Sintesi dell'intervento tenuto in occasione della presentazione del restauro del dipinto Cristo alla colonna attribuito a pittore lombardo di influsso emiliano della fine XVI secolo (Villa Cagnola, Gazzada (Va), 28 marzo. 2918.
(Leggi)

  Recensioni

 

Carmen Ravanelli Guidotti, Antonio Maria Regoli. Ceramista faentino del XVIII secolo, Polistampa, Firenze 2017.


(Leggi)

 

 

 
 



 

Giovanni Antonio Canal, detto Canaletto,
San Giorgio Maggiore: dal Bacino di San Marco, c. 1732-1733 Boston, Museum of Fine Arts, (ph. Scala Firenze)

Canaletto 1697-1768

a cura di Bożena Anna Kowalczyk

Roma, Palazzo Braschi

Piazza Navona, 2; Piazza San Pantaleo, 10

11 aprile – 19 agosto 2018

Catalogo Silvana editoriale

Info