Trumeau veneziano, anzi tedesco

di Lucien Zinutti


    Pubblicato il 1 nov. 2011
Foto 1

Il più bel trumeau veneziano pubblicato su Il Mobile veneziano del Settecento di Saul Levy (Goerlich 1964, Vol. II, Tav. XXVIII) è un mobile, a mio avviso, molto tedesco [Foto 1].
Più precisamente ha molte attinenze con l'ebanisteria di Mainz, nello spirito delle opere di Peter Schuss, Johann Philip Raab o Kaspar Rothweidler.

In questo caso, l'estro dei fregi laterali dell’alzata e la mossa convessa della calatoia del vano scrittoio riconducono alle soluzioni stilistiche in voga nell’ebanisteria di Mainz.
Pure la grande rocaille del fastigio in cui culmina l’alzata è tratta dalle tavole decorative coniate da François De Cuvillés, massimo interprete del Barocchetto bavarese; rocaille simili si possono trovare su tutte le boiserie delle varie residenze del Sud della Germania.
Un'altra conferma alla mia tesi e data dalla soluzione stilistica del grembiale che sottende la modanatura di base che esula totalmente dai mobili veneti.
I piedi sembrano veneti, ma non dobbiamo farci confondere: conosco altri mobili tedeschi con questa tipologia di piedi, come ad esempio un'angoliera sassone [Foto 2].
In questo caso si può citare con sicurezza un riferimento alla Germania e più specificatamente all’alta ebanisteria di Magonza, attorno al 1735-50.
In questo settore, Magonza come Venezia, per la sua visione internazionale, è stata uno dei centri più importanti d’Europa.

Foto 2
Foto 1

 
Foto 2

Foto 3

 

Per ulteriori confronti, si vedano le immagini relative a due trumeaux di altrettanti maestri ebanisti di Mainz: il primo é opera di Peter Schuss attorno al 1763 [Foto 3], mentre il secondo, che reca intarsi in avorio, é probabilmente opera di Kaspar Rotweiler e si trova a Londra al Victorian and Albert Museum [Foto 4].

 

 

 

 

Zinutti Antichità via Gemona 32
33100 Udine tel 0432-500399
Orario 11-12,30;17-19,30 (o per appuntamento)
Tel. 328.8070292 (Marco Zinutti)
mail: mzinutti@alice.it

Foto 4
Foto 3

 
Foto 4

     
© riproduzione riservata