Mobili nei secoli

 

Cassettone Luigi XV, 2° quarto sec. XVIII

La novità introdotta nei cassettoni dallo stile Luigi XV è la forma decisamente mossa che interessa tutta la struttura e non solo la fronte e, soprattutto, la presenza di gambe arcuate che sollevano il mobile da terra. Questo esemplare è databile al secondo quarto del Settecento perché conserva alcune reminescenze barocche; le dimensioni sono notevoli e il mobile non presenta quella leggerezza tipica della fase più matura dello stile. Inoltre, nel tipo di decorazione e nell’uso della radiche, esso ricorda ancora i cassettoni del primo quarto.

   
:: Home ::