Mobili nei secoli
Poltrona “Reggenza”, primo quarto del secolo XVIII

Questo modello di poltrona si colloca entro il primo quarto del Settecento e corrisponde allo stile che in Francia è definito Reggenza (1715-1723), ossia il periodo di transizione tra lo stile Luigi XIV e lo stile Luigi XV.
Dello stile Luigi XIV conserva la traversa a X o “a tenaglia”che raccorda le gambe, tipica dei mobili di passaggio tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento, nonché una certa rigidità nello schienale. Invece, il movimento sinuoso delle gambe e dei braccioli anticipa decisamente lo stile Luigi XV.
Talvolta, nei sedili di quest’epoca, la traversa che collega le gambe presenta sempre la forma di una X, ma, anziché essere piatta, risulta mossa anche in senso verticale.

   
:: Home ::