Le recensioni di Antiqua
 


L'autrice è di per se una garanzia, Carmen Ravanelli Guidotti conosce perfettamente la materia e ha al suo attivo una prestigiosa carriera di divulgazione scientifica.
Il volume dedicato ad Antonio Maria Regoli si distingue - verrebbe da dire, già dal sotto titolo “ceramista faentino del XVIII secolo” - come esempio di concretezza e di efficacia nella rappresentazione di un dato argomento nel campo delle arti decorative.
La Ravanelli Guidotti si è documentata in modo egregio sulla manifattura Regoli e la dedica alla propria madre Maria Regoli lascia intendere un legame che va oltre la curiosità scientifica.
Il volume è di particolare interesse perché si capisce, leggendo della sua “fortuna critica”, come Antonio Maria Regoli fosse fino a questo momento poco noto e la sua produzione abbastanza limitata; niente di meglio per solleticare l'attenzione non tanto di altri studiosi, cui viene lasciato (per ora) poco margine, ma dei collezionisti. Ci aspettiamo una rivalutazione delle maioliche “AMR” anche in ambito antiquariale.

Dopo una parte un po' specialistica dedicata all'identificazione delle sedi delle varie fornaci, il capitolo più interessante della sezione introduttiva è sicuramente quello in cui si parla della produzione della bottega Regoli con riferimento a fogge, tecnica, repertorio decorativo e modelli artistici. Si evidenzia, in particolare, la relazione tra alcuni decori (“castelletto”, “rovine” archeologiche) ed esempi di pitture decorative per mobili e soprapporte.

Segue poi un corposo catalogo dove vengono ben schedati 32 oggetti che rappresentano pressoché l'intera produzione nota di Antonio Maria Regoli tra teiere - in maggioranza - caffettiere, piattini, tazzine, targhe devozionali (compresi cinque oggetti di attribuzione incerta).

In Appendice troviamo poi la trascrizione annotata, commentata e illustrata di un manoscritto appartenente alla famiglia intitolato Descrizione della famiglia de' Regoli, un Regesto dei documenti relativi al Regoli in ordine cronologico e una Bibliografia generale.
Al servizio dei testi e delle immagini si pone un format perfettamente funzionale e un'ottima veste editoriale.

Carmen Ravanelli Guidotti, Antonio Maria Regoli. Ceramista faentino del XVIII secolo, 224 pagine formato 24 x 20, Polistampa, Firenze 2017, euro 32,00.

 

http://www.polistampa.com/scheda_libro.php?id=6760


   
:: Home ::
Per approfondimenti: info@antiqua.mi.it