Mobili nei secoli

 

Tavolo Luigi XV, metà circa sec. XVIII

Tavolo in massello di noce con sottili gambe arcuate prive di traverse e fascia di linea mossa decorata da piccoli e delicati motivi ad intaglio tra i quali spicca il classico motivo a conchiglia. Tipico per quanto raro esemplare di tavolo rococò, ormai completamente affrancato dagli stilemi del barocco, il cui unico residuo è rappresentato dagli spigoli arrotondati che compaiono spesso nei mobili d’epoca Luigi XIV. Questi mobili di grande leggerezza ed eleganza stilistica iniziano ad essere prodotti verso la metà del Settecento e si protraggono per tutto il terzo quarto del secolo, prima di essere soppiantati dai tavoli in stile neoclassico.

   
:: Home ::